mercoledì 11 febbraio 2009

"Chi è per un caffè?"

Mia figlia frequenta la seconda elementare; le mamme dei suoi compagni di classe sono per lo più "casalinghe" come me, quindi anche per loro è più facile riuscire a trovare il tempo per un caffè la mattina:
mariti al lavoro, figli a scuola, ....
Ah bene! 30 minuti per un caffè in compagnia!
E così, chiuso il portone di scuola, riecheggia:
- Chi è per un caffè?
Si forma sempre un gruppetto "variegato", più o meno numeroso a seconda degli "inderogabili" impegni che ci aspettano...(una visita dal dentista, un colloquio con i prof. dei figli maggiori,..)
Capita così che un Bar del lungomare venga assalito da 4/5 (fino a 10) " mamme" vocianti....
Si chiacchiera di tutto e di nulla..
Non credo di poter dire che siamo AMICHE, siamo Donne che si ritrovano ognuna con isuoi problemi ( tutti diversi e in fondo tutti uguali)
Oqni tanto tocchiamo argomenti molto seri e profondi, a volte ci si consola a vicenda...
Ieri forse abbiamo "esagerato"! Eravamo in 6 e quando siamo un pò troppo giù di corda ci capita di metterci a "cazzeggiare"...per rissollevare il morale.....
siamo riuscite,senza volere, ad attirare l'attenzione di un gruppetto di venditori porta a porta che si erano riuniti prima di iniziare il lavoro...
Ci siamo chieste: -"Abbiamo esagerato?"
Ma NO, non è possibile siamo troppo "intelligenti" e troppo "signore rispettabili"...
E domani mattina? di nuovo:
- "Chi è per un caffè?...

1 commento:

  1. mi sembra di sentire aria di casa...siamo a Livorno?

    RispondiElimina