mercoledì 14 aprile 2010

Il folletto del bosco

Ieri mattina sono andata in cerca di folletti........con Leila e Sandra siamo salite in cima alla collina del Castellaccio, il panorama era stupendo sembrava di riuscire a " toccare" la Gorgona, ...a questo punto potrei dirvi che ho incontrato la Fata dei folletti....!
Non proprio ma quasi...
In realtà siamo state ospiti di Elisabetta che ci ha aperto le porte del suo "laboratorio"e ci ha insegnato a realizzare i folletti (o gnomi...) con la lana cardata.
Il folletto nella foto (se guardate bene si riescono a vedere anche le gambe e le scarpe!) è quello che sono riuscita a realizzare con il suo aiuto...sono piuttosto soddisfatta!
Molte di voi sono certa che mi crederanno se vi dico che ho passato due ore "meravigliose" .....

5 commenti:

  1. ne sono sicura...e il folletto e simpaticissimo..mi piace un sacco..iulia

    RispondiElimina
  2. Ciao cara,prima di tutto ti faccio i complimenti per il folletto li adoro ed il tuo è bellissimo.E'difficile lavorare la lana cardata?Complimenti anche per la tua vincita, mi piacciono un sacco le creazioni in feltro (penso che presto inizierò qualche lavoretto...).La lavorazione della fetuccia è uguale a quella classica del uncinetto l'unica differenza credo sta nel materiale e nel uncinetto ch'è piuttosto grande prova e poi fammi sapere vedrai sono sicura che ti piacerà molto.Ciao Anna, a presto e se hai bisogno io sono qui ti mando un bacione.Cri

    RispondiElimina
  3. Simpaticissimo il tuo gnometto!
    Brava Anna!

    RispondiElimina
  4. veramente carino questo folletto!!!!
    Bravissima!
    Carlotta

    RispondiElimina
  5. due ore "incantate"..il tuo folletto e' delizioso! :)
    Grazia

    RispondiElimina